Porte e portoni, serrande, rampe di carico

chiamaci: +39 0423 561 112

  • it
  • en
  • fr

Le pedane o rampe di carico industriali sono dispositivi utilizzati per collegare una superficie fissa (il piano del magazzino) ad una superficie solitamente mobile (il cassone del camion). Per questo motivo, è importante, nella scelta di una pedana di carico, focalizzare la propria attenzione su alcune caratteristiche tecniche (in particolare flessotorsione laterale ed escursione positiva e negativa) per essere certi che il prodotto scelto faccia effettivamente quello per cui è stato acquistato: seguire sempre ed in qualsiasi situazione, in piena sicurezza, le oscillazioni del camion (che può salire, scendere, incinarsi).

rampe di carico

Fasi di montaggio

Caratteristiche comuni delle pedane da carico

  • Sicurezza: tutte le pedane da carico vengono costruite nel pieno rispetto della Norma Europea di riferimento EN 1398 . Tutte le nostre rampe di carico vengono collaudate singolarmente in fabbrica, e per ogni rampa viene compilata la relativa Dichiarazione di Conformità e viene apposto il marchio CE.
  • Flessotorsione laterale: valori di flessotorsione laterale oltre i 100 mm misurati  a vuoto garantiscono che la rampa appoggi sempre sul cassone del camion, senza creare pericolosi scalini.
  • Escursione positiva e negativa: è garantita un’escursione positiva e negativa (quanto la rampa si inclina per lavorare) il più possiible vicina al massimo consentito dalla legge che è pari al 12,5% della lunghezza del piano di carico sulla rampa. L’altezza chiusa della struttura pari a 600 mm garantisce ottimi valori di escursione negativa, per caricare senza problemi anche camion più bassi della banchina.
  • Gruppo valvole: il gruppo valvole montato garantisce la piena sicurezza dell’operatore in caso sia di allontanamento improvviso del camion che di problema elettrico o mancanza improvvisa di corrente. In quest’ultimo caso, inoltre, è possibile richiudere manualmente la rampa riportandola nella posizione di riposo.
  • Quadro di comando:  evitate inutili complicazioni – il quadro di comando, con azionamento a singolo pulsante (per rampe a becco rotante), è veloce ed intuitivo, e consente anche all’operatore meno esperto di utilizzare il prodotto in piena sicurezza.
  • Motori indipendenti:  tutti i nostri prodotti vengono forniti con un motore ed un quadro elettrico per rampa – la pedana ha un ciclo vita più lungo senza rischi relativi a blocchi di più baie di carico in caso di fault.

Alcune applicazioni

IL SIGILLANTE

Portali Isotermici – Dock Shelters

Scopo del sigillante a banchina, comunemente chiamato portale isotermico o dock shelter in inglese, è quello di isolare correttamente il personale e il contenuto dei magazzini da agenti atmosferici e sbalzi di temperatura che potrebbero creare danni a materiali e fastidi alle persone. L’installazione di un portale sigillante a pantografo Armo consente inoltre un interessante risparmio energetico per il comparto logistica.
Prodotti in serie, con dimensioni standard come da catalogo, i portali dock shelter Armo si adattano perfettamente ai moderni automezzi, proteggendo operai e lavoratori dalle intemperie durante le operazioni di carico e scarico. La particolare struttura a braccia oscillanti, inoltre, permette alla struttura di comprimersi durante le operazioni di attracco del camion, assorbendo eventuali urti derivanti da manovre errate, e prevenendo danneggiamenti alla struttura ed al cassone. Le braccia del sigillante a pantografo riportano la struttura in posizione quando il camion si allontana.

Componenti dei dock shelter industriali:

  • Portale isotermico o sigillante – tunnel estendibile che ripara dagli agenti atmosferici come pioggia e sole e regolabile per permettere agli automezzi di manovrare senza danneggiamenti.
  • Accesso sezionale – l’apertura verticale della struttura permette un accesso rapido e facile alla zona di carico. Disponibile in diverse colorazioni e con oblò di ispezione per un maggiore controllo delle operazioni.
  • Tamponi antiurto – in caso di manovre non precise, permettono ai mezzi di andare contro la banchina con danni ridotti e minori scompensi per la struttura sigillante.
  • Rampa di carico – struttura idraulica che permette di regolare la banchina in altezza per portarsi al livello di veicoli diversi, con accesso ai materiali sempre comodo per il personale addetto.

Cerchi altro?

Prodotti